Corso sul Terrorismo e Terrorismo Internazionale

€160,00
€ 104,00
(Iscrizione entro e non oltre il 2 Aprile 2019)

Cosa vuol dire esattamente terrorismo? Qual è la differenza tra terrorismo e terrorismo internazionale? Qual è la natura di questa minaccia? Chi, ovvero cosa è minacciato, come, da chi e soprattutto, perché? Cosa può essere compiuto e come si può limitare l’impatto del terrorismo per essere sicuri che i terroristi non ci spaventino?

Esaurito

Categoria:

La “guerra globale al terrore” e le sue multiformi evoluzioni hanno dominato la politica internazionale nelle decadi iniziali del ventunesimo secolo. In molte parti del mondo il terrorismo è la principale minaccia alla pace e alla stabilità. Cosa vuol dire esattamente terrorismo? Qual è la differenza tra terrorismo e terrorismo internazionale? Qual è la natura di questa minaccia? Chi, ovvero cosa è minacciato, come, da chi e soprattutto, perché? Cosa può essere compiuto e come si può limitare l’impatto del terrorismo per essere sicuri che i terroristi non ci spaventino?
Il “Corso sul terrorismo e terrorismo internazionale” si propone di fornire degli strumenti utili a rispondere a questi e ad altri interrogativi. Il Corso si compone di due parti: la prima fornisce un quadro generale del terrorismo e del terrorismo internazionale, a partire dalle controverse definizioni, la storia, le cause e le caratteristiche. Verranno esaminate le tattiche e le strategie principali, il finanziamento, la correlazione con la criminalità organizzata, le tendenze dominanti e temi contemporanei importanti legati soprattutto al terrorismo internazionale come la radicalizzazione. Questa parte si conclude con una serie di casi studio dettagliati incluso lo “Stato Islamico” ed Hezbollah.
Una seconda parte relativa al contro-terrorismo in cui verranno discusse le principali politiche e strategie, le tendenze dominanti nonché l’impatto e l’efficacia dei relativi approcci. Questa parte si conclude con una serie di casi studio che si concentrano sulle più importanti campagne di contro-terrorismo.

Programma

  • Storia del Terrorismo
  • Uso della parola terrorismo
  • Spiegare il terrorismo: un approccio psicologico
  • Psicologia della radicalizzazione e del terrorismo
  • Terrorismo di sinistra e terrorismo di destra
  • Struttura del terrorismo
  • Modalità di Reclutamento
  • Finanziamento del terrorismo e crimine organizzato
  • Casi studio: Al Qaeda, Boko Haram, Islamic State, Hezbollah
  • Controterrorismo. Casi studio: Russia, Italia, Israele

Procedi all’acquisto >>

Destinatari del corso

 Appartenenti alle Forze dell’ordine e militari
 Professionisti nel settore della sicurezza e dell’investigazione privata
 Studenti e laureati in Psicologia, Giurisprudenza,Sociologia,Scienze dell’Investigazione,Criminologia,Scienze Politiche,Medicina,Servizio sociale.
 Altre professioni su richiesta

Procedi all’acquisto >>

Date del corso

04 e 05 Maggio 2019

Dalle ore 10:00 alle 18:00 (con pausa pranzo)

Sede del corso

sala meeting Hotel Victoria, via Piave 142 Pescara

Docente del corso

Prof.ssa Barbara Faccenda

consulente di politica internazionale e terrorismo internazionale per organizzazioni governative e non governative. Ex funzionario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano in Sierra Leone, Pakistan, Tunisia e Repubblica di Macedonia; analista di politica internazionale per la NATO e consulente di politica internazionale per l’Esercito italiano, con il quale ha svolto una missione in Libano. Collaboratrice da anni con le cattedre di diritto internazionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università LUISS Guido Carli di Roma, del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia e, attualmente, del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Roma Tre. Relatore in conferenze in materia di terrorismo e tiene lezioni e seminari di ”Terrorismo”, ”Wargaming” e ”Peacekeeping” presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia. È professore a contratto presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Perugia. Tra i suoi scritti e commenti: Modelli ed efficacia degli strumenti di contro-terrorismo: diversificazione e coordinamento delle strategie (2016) e da ultimo il libro edito da Morlacchi University Press: “Governare l’estremo: il progetto di Stato islamico da Al Qaeda all’Islamic State” (2017). Membro onorario e collaboratrice del REA International Institute of Criminology, Security and Forensic Sciencese

Numero di Partecipanti

Corso a numero chiuso. Max di partecipanti 30 (di cui 15 posti riservati agli appartenenti delle forze dell’ordine e militari)

crediti formativi per avvocati

Procedi all’acquisto >>

Iscritti entro e non oltre il 02 Aprile 2019 : sconto del 35% (costo finale: 104,00 euro Iva compresa)

Forze dell’Ordine : sconto del 50% (costo finale: 80,00 euro Iva compresa)
NB: sono compresi in tale categoria gli appartenenti di: Polizia Di Stato,Carabinieri,Polizia Penitenziaria,Guardia di Finanza,Polizia Municipale,Locale e Provinciale, Vigili del Fuoco, Volontari della Polizia Ambientale, Esercito Italiano, Marina Militare,Aeronautica Militare ed altri corpi affini.

Gruppi di 2 o più persone : sconto del 30%  (costo finale: 112,00 euro IVA compresa a persona)

Membri e collaboratori: 10% di sconto cumulabile con le altre offerte

Partecipanti a precedenti corsi del Rea: sconto del 10% (cumulabile con le altre offerte)

  • Le promozioni non sono tra loro cumulabili, tranne per lo sconto riservato a coloro che hanno già partecipato ad uno dei corsi del Rea International Institute


Modalità di iscrizione

Per iscriversi al corso è necessario seguire la procedura guidata e compilare il modulo completo in tutti i suoi campi.

Pagamenti accettati:

Carta di credito,

Paypal,

Bonifico Bancario intestato a:  Rea International Institute of Criminology, Security and Forensic Sciences  Coordinate Bancarie: IT89 P054 2415 4100 0000 1000 444

N.B: In caso di rinuncia di partecipazione al corso, il pagamento sarà rimborsato per intero per le disdette pervenute entro e non oltre il 05 Aprile 2019. Per disdette oltre la data prestabilita, sarà trattenuto il 20% della somma versate. In caso di impossibilità del corsista a partecipare al corso per sopraggiunta malattia o impegni lavorativi inderogabili (da certificare) La quota versata potrà essere fruibile per un successivo weekend di formazione di pari costo.

Procedi all’acquisto >>